salta ai contenuti

Elenco Coordinatori Scientifici ammessi al cofinanziamento 2005
Area: 05 - Scienze biologiche

Coordinatore Ateneo Titolo suddiv. fondi
1.ABBRUZZESE SACCARDI Alberto
UniversitÓ degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"
Vie di trasduzione e modifiche traduzionali e post-traduzionali nella protezione dall'apoptosi: disegno di nuove strategie terapeutiche antitumorali.
2.ACOSTA Alicia Teresa Rosario
UniversitÓ degli Studi ROMA TRE
ANALISI DEI PROCESSI DĺINVASIONE DI PIANTE ESOTICHE SUI PAESAGGI COSTIERI SABBIOSI DELL'ITALIA CENTRALE
3.ADUCCI Patrizia
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
Proteine di regolazione nelle piante: analisi biomolecolare dell'interazione di proteine 14-3-3 e calmodulina con proteine bersaglio.
4.AMALDI Francesco
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
La "fabbrica dell'RNA": accoppiamento tra processi trascrizionali e post-trascrizionali di trascritti non canonici della PolII
5.APOLLONIO Marco
UniversitÓ degli Studi di SASSARI
Approccio multidisciplinare per lo studio dell'impatto antropico su popolazioni di vertebrati
6.ARGENTON Francesco
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Genetica e Neuroetologia in organismi modello
7.AVALLONE Rossella

resp. prec:
BARALDI Mario
UniversitÓ degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Processi apoptotici nella differenziazione e degenerazione cellulare
8.BAGNOLI Paola
UniversitÓ di PISA
Ruolo del peptide somatostatina nella retina: il problema terapeutico delle retinopatie proliferative
9.BARTESAGHI Renata
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Circuiti di memoria del lobo temporale mediale: elaborazione del segnale nel loop neocorteccia - cortecce paraippocampali - ippocampo
10.BATTAGLINI Piero Paolo
UniversitÓ degli Studi di TRIESTE
Percezione e azione nel riconoscimento e nella comunicazione
11.BECCHETTI Andrea
UniversitÓ degli Studi di MILANO-BICOCCA
Recettori Nicotinici Cerebrali e Patologie Epilettiche
12.BERLUCCHI Giovanni
UniversitÓ degli Studi di VERONA
Modulazione attenzionale di alcuni aspetti della percezione e del comportamento
13.BERNARDINI Renato
UniversitÓ degli Studi di CATANIA
L'apoptosi nei processi immunitari ed infiammatori: caratterizzazione di meccanismi molecolari e cellulari finalizzata a interventi terapeutici innovativi.
14.BERSANI Ferdinando
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
EFFETTI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI SU CELLULE NERVOSE
15.BIANCHI Vera
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Modelli cellulari di malattie mitocondriali causate da difetti del metabolismo dei deossinucleotidi
16.BIGGIO Giovanni
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
Effetto della delezione condizionale del recettore Y1 per l'NPY nell'interazione funzionale tra recettore GABAA e l'NPY in condizioni di stress ed esposizione cronica all'etanolo
17.BONALDO Paolo
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
MECCANISMI MOLECOLARI COINVOLTI NELLA TRASDUZIONE DEI SEGNALI DEL COLLAGENE VI DURANTE L'ADESIONE E LA SOPRAVVIVENZA CELLULARE
18.BOSSA Francesco
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Enzimi dipendenti dal piridossale 5'-fosfato: dalla genomica alla regolazione dell'attivitÓ enzimatica.
19.BRESSAN Giorgio Maria
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Funzione della famiglia genica delle Emiline nel sistema vascolare
20.CACIAGLI Francesco
UniversitÓ degli Studi "G. d'Annunzio" CHIETI-PESCARA
Identificazione, espressione funzionale e caratterizzazione fisiopatologica di nuovi recettori purinici.
21.CALLAINI Giuliano
UniversitÓ degli Studi di SIENA
L'organizzazione del fuso meiotico e mitotico: centrosoma e proteine centrosomali
22.CAMPADELLI Maria Gabriella
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Basi molecolari della penetrazione e della risposta dell'ospite alla infezione con herpesvirus umani
23.CANTATORE Palmiro
UniversitÓ degli Studi di BARI ALDO MORO
FATTORI PROTEICI COINVOLTI NELLĺINTERRELAZIONE TRA TRASCRIZIONE E REPLICAZIONE DEL DNA MITOCONDRIALE: CARATTERIZZAZIONE FUNZIONALE E RUOLO NELLA PATOGENESI DI MALATTIE MITOCONDRIALI
24.CANTELLI FORTI Giorgio
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
STRATEGIE FARMACOLOGICHE E NUTRIZIONALI PER LA PREVENZIONE DI PATOLOGIE CRONICO-DEGENERATIVE CON ISOTIOCIANATI DA CRUCIFERE
25.CANTONI Orazio
UniversitÓ degli Studi di Urbino Carlo Bo
Meccanismi di sopravvivenza al perossinitrito in cellule appartenenti al lineaggio monocitico/macrofagico
26.CAPRANICO Giovanni
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
DNA topoisomerasi I e sviluppo di nuovi inibitori.
27.CARBONE Emilio
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Canali del sodio, calcio e potassio neuronali: ruolo fisiologico e canalopatie
28.CARBONERA Daniela
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Risposte a rame e zinco in cloni di pioppo tolleranti i metalli pesanti: profili di espressione genica e di proteine, relazioni con lo stress ossidativo e con i microrganismi del suolo.
29.CARRI' Maria Teresa
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
Segnali e dialogo fra cellule neuronali, gliali e muscolari nella sclerosi laterale amiotrofica
30.CASTAGNOLI Luisa
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
La rete di Interazioni fra proteine coniugate a Nedd8 o mono-ubiquitina ed i loro recettori
31.CATTANEO Antonino
Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di TRIESTE
Meccanismi molecolari delle neurotrofine e dei loro precursori nella plasticitÓ sinaptica e nella neurodegenerazione
32.CHERUBINI DI SIMPLICIO Paolo
UniversitÓ degli Studi di SIENA
COMPOSTI MINORI DELL'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: CARATTERIZZAZIONE, ANALISI SENSORISTICA E VALUTAZIONE DI PROPRIETA' BIOLOGICHE
33.CHERUBINI Enrico
Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di TRIESTE
Meccanismi dell'attivita' tonica GABA-A mediata
34.CHIANCONE Emilia
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Strutture sopramolecolari. I complessi Dps (DNA-binding proteins from starved cells)-DNA e sorcina-canali del calcio e loro funzione biologica.
35.CHIATANTE Donato
UniversitÓ degli Studi INSUBRIA Varese-Como
Radici di piante legnose: analisi della formazione di radici laterali in zone caratterizzate da una struttura anatomica di tipo secondario.
36.COCCO Lucio Ildebrando
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Trasduzione del segnale nel nucleo: interazioni tra i secondi messaggeri generati dal ciclo degli inositidi e chinasi proteiche.
37.COCEANI Flavio
Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant'Anna
Sensore per l'ossigeno nel dotto arterioso: caratterizzazione e fattori di regolazione
38.CODA Alessandro
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Biologia strutturale e dinamica di proteine redox
39.COMINCINI Sergio
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Analisi molecolare e funzionale della proteina doppel nella progressione dei tumori astrocitari umani.
40.CONCAS Alessandra
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
PlasticitÓ molecolare e strutturale dei circuiti sinaptici GABAergici nella dipendenza e nell'astinenza da morfina
41.CONTESTABILE Antonio
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Ruolo dell'oncogene N-MYC e del monossido di azoto nel controllo della proliferazione tumorale e nell'espressione di geni per la resistenza ai farmaci in cellule di neuroblastoma umano.
42.CONTI Luciano
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Generazione e caratterizzazione di nuovi sistemi di cellule staminali neurali
43.CORSINI Giovanni Umberto
UniversitÓ di PISA
Caratterizzazione del topo transgenico EnHT come modello di parkinsonismo sperimentale: aspetti neurochimici, neurofisiologici e neuropatologici.
44.COSSU Giulio
UniversitÓ degli Studi di MILANO

trasferito da:
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Basi molecolari del deficit cellulare in miopatie primitive
45.COSTA Rodolfo
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Silenziamento genico post-trascrizionale (PTGS) e regolazione dell'orologio biologico circadiano negli organismi modello Neurospora crassa e Drosophila melanogaster
46.CRESTI Mauro
UniversitÓ degli Studi di SIENA
Vie di endocitosi nei tubetti pollinici e internalizzazione di proteine apoplastiche stilari in relazione ai meccanismi di regolazione della crescita.
47.CRISTOFOLINI Giovanni
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Approccio integrato alla speciazione e filogenesi delle piante nell'area del Mediterraneo.
48.D'ALESSANDRO Natale
UniversitÓ degli Studi di PALERMO
Sviluppo e progressione del carcinoma epatocellulare: meccanismi molecolari ed implicazioni terapeutiche
49.D'ALESSIO Giuseppe
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
IMMUNOAGENTI E PEPTIDI IMMUNOMIMETICI ANTITUMORALI
50.DE LORENZO Giulia
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Il "milieu" extracitoplasmatico: la prima linea di difesa nell'immunitÓ innata delle piante
51.DE SARRO Giovambattista
UniversitÓ degli Studi "Magna Graecia" di CATANZARO
Effetti dellĺesposizione all'etanolo durante il periodo perinatale in un modello genetico di assenza epilettica
52.DE VENDITTIS Emmanuele
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Meccanismi molecolari ubiquitari nel controllo del potenziale redox cellulare: caratterizzazione di alcuni enzimi coinvolti e studio della loro regolazione
53.DEHO' Giovanni
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Regolazione post-trascrizionale dell'espressione genica in seguito a stress termico: stabilitÓ dell'RNA, controllo traduzionale, e biogenesi dei ribosomi.
54.DI CHIARA Gaetano
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
SET, SETTING E PROPRIETA' DI RINFORZO DEI FARMACI D'ABUSO : RUOLO DELLA RESPONSIVITA' DELLA TRASMISSIONE DOPAMINERGICA MESOLIMBICA
55.DOLARA Piero
UniversitÓ degli Studi di FIRENZE
Modelli di invecchiamento di cellule eucariote: studi di genomica funzionale sugli effetti del resveratrolo
56.DONELLA Arianna
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
BERSAGLI MOLECOLARI INNOVATIVI NELLE VIE DI SOPRAVVIVENZA DELLE CELLULE CANCEROGENE
57.FARINA Benedetta
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
MODIFICAZIONI FUNZIONALI DELLE CELLULE DI SERTOLI E DELLE CELLULE GERMINALI DI MAMMIFERO NELLO STRESS OSSIDATIVO INDOTTO DA VARIAZIONI DELLO STATO TIROIDEO.
58.FERRARI Sergio
UniversitÓ degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Analisi delle mappe trascrizionali e delle variazioni di moduli funzionali nel corso del differenziamento mieloide umano normale
59.FINAZZI AGRO' Alessandro
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
INTERAZIONE TRA PROTEINE CITOPLASMATICHE E MEMBRANE: STUDIO DELLA LIPOSSIGENASI COME SISTEMA MODELLO IN VITRO E IN VIVO.
60.FLORIS Giovanni
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
Sistema di indicatori per la valutazione dell'impatto sub-clinico dell'inquinamento da metalli pesanti nei soggetti in accrescomento residenti in zone a rischio ambientale
61.FOIANI Marco
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Meccanismi di controllo dell'integrita' dei cromosomi.
62.FRATI Francesco
UniversitÓ degli Studi di SIENA
Meccanismi di evoluzione del genoma mitocondriale: doppia ereditÓ uniparentale, eteroplasmia, "gene order" ed il contributo alla filogenesi di artropodi e molluschi bivalvi
63.FRATTA Walter
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
Ruolo del sistema cannabinoide in modelli animali di schizofrenia
64.GALIMI Francesco
UniversitÓ degli Studi di SASSARI
Modelli di Trasferimento Genico per la Protezione Immunologica ed il Potenziamento Funzionale delle Cellule Beta nel Trapianto di Insule Pancreatiche
65.GALIZZI Alessandro
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Controllo della risposta alle superfici solide nei Bacilli
66.GARAGNA Silvia
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Ottenimento di cellule embrionali staminali-simili coltivando fibroblasti in presenza di estratti di cellule embrionali staminali di topo
67.GARGINI Maria Claudia
UniversitÓ di PISA
Meccanismi cellulari di degenerazione retinica in modelli animali di retinopatia ereditaria
68.GENNARO Renato
UniversitÓ degli Studi di TRIESTE
Peptidi antimicrobici come modelli per lo sviluppo di agenti terapeutici con proprietÓ anti-infettive e di potenziamento delle difese dell'ospite
69.GEREMIA Raffaele
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
Regolazione della espressione genica a livello traduzionale in cellule ad elevato differenziamento morfo-funzionale: i neuroni e i gameti.
70.GIUSTETTO Maurizio
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Plasticita' a lungo termine dei circuiti sinaptici coinvolti nella memoria e nelle tossicomanie: ruolo della via Ras/ERK nella regolazione della sintesi proteica locale
71.GIUSTI Folco
UniversitÓ degli Studi di SIENA
Caratterizzazione morfologica e genetica degli Elicidi sudeuropei di interesse alimentare
72.GNESUTTA Nerina Bruna
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Integrazione del segnale intracellulare delle vie Ras e Rac nel neurone: un modello di interazioni molecolari
73.GORIO Alfredo
UniversitÓ degli Studi di MILANO
TERAPIA CELLULARE DELLE LESIONI SPINALI: DESTINO ED AZIONE DELLE CELLULE STAMINALI NEURALI
74.GOVONI Stefano
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
IL PRECURSORE DI BETA AMILOIDE E I SUOI DERIVATI COME INTERRUTTORI MOLECOLARI DI CONTROLLO DELLA FUNZIONE CELLULARE: UNA LEZIONE DAGLI STUDI SULLA MALATTIA DI ALZHEIMER.
75.GUALERZI Claudio
UniversitÓ degli Studi di CAMERINO
DINAMICA DELL'INTERAZIONE RIBOSOMI-LIGANDI DURANTE L'INIZIO DELLA TRADUZIONE NEI BATTERI E NEGLI ARCHEI
76.LA MANTIA Girolama
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Analisi della funzione di p63 nel differenziamento dellĺectoderma e dei suoi derivati attraverso lo studio dei suoi mutanti e dei meccanismi di regolazione post-traduzionali indotti da stimoli esogeni ed endogeni
77.LIGURI Gianfranco
UniversitÓ degli Studi di FIRENZE
Basi molecolari della citotossicitÓ indotta dai diversi stati di aggregazione di beta amiloide: studio multidisciplinare in vitro, su colture cellulari e su modello animale.
78.LUCCHINI Giovanna
UniversitÓ degli Studi di MILANO-BICOCCA
MANTENIMENTO DELL'INTEGRITA' GENETICA: INTER-RELAZIONI FRA CHECKPOINTS DA DANNI AL DNA E METABOLISMO TELOMERICO
79.MAIONE Sabatino
UniversitÓ degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"
Modificazioni morfo-funzionali e bio-molecolari nei gangli delle radici dorsali e a livello spinale in un modello murino di dolore neuropatico: prospettiva terapeutica farmacologica o di trapianto cellulare
80.MANFIOLETTI Guidalberto
UniversitÓ degli Studi di TRIESTE
Ruolo dei fattori HMGA nello sviluppo e differenziamento del sistema nervoso.
81.MARCHINI Maurizio
UniversitÓ degli Studi di UDINE
REALIZZAZIONE DI SOSTITUTI VALVOLARI CARDIACI UMANIZZATI MEDIANTE TECNICHE DI INGEGNERIA TISSUTALE: DECELLULARIZZAZIONE CONTROLLATA DI VALVOLE PORCINE NATIVE, RIPOPOLAMENTO CON CELLULE STAMINALI MESENCHIMALI PORCINE ED UMANE E IMPIANTO NELL' ANIMALE
82.MARCHISIO Pier Carlo
Libera UniversitÓ "Vita Salute S.Raffaele" MILANO
Segnali di regolazione nella genesi e nella funzione dei ribosomi
83.MAZZANTI Michele
UniversitÓ degli Studi di MILANO

trasferito da:
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
INTERRELAZIONI TRA LA PERMEABILIT└ IONICA DI MEMBRANA E LO STATO REDOX INTRACELLULARE NEI PROCESSI NEURODEGENERATIVI: AZIONE DEI PEPTIDI AMILOIDI IN CELLULE NEURONALI E GLIALI.
84.MAZZOLENI Stefano
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Effetti della diversita specifica sulla produzione e sulla decomposizione della lettiera in macchia Mediterranea: analisi modellistica
85.MELLONI Edon
UniversitÓ degli Studi di GENOVA
Ruolo della proteolisi intracellulare nella regolazione della risposta immunitaria innata ed acquisita.
86.MICHETTI Fabrizio
UniversitÓ Cattolica del Sacro Cuore
Profilo proteomico e identificazione di marcatori sierici in patologie associate a demenza
87.MINELLI Alessandro
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Metamorfosi non sistemica: i gonopodi dei millepiedi come sistema modello
88.MORONI Anna
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Biofisica molecolare di canale del potassio di organismi primitivi e loro ruolo nella fisiologia della cellula.
89.NEGRI Rodolfo
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Ruolo dei sistemi di ubiquitinazione e proteolisi nell'organizzazione cromatinica e nella trascrizione dei geni coinvolti nella biogenesi e funzione del ribosoma
90.NICOLIS Silvia Kirsten
UniversitÓ degli Studi di MILANO-BICOCCA
Ruolo e meccanismo d'azione del fattore trascrizionale Sox2 nelle cellule staminali neurali: un approccio genetico mediante ablazione condizionale di Sox2 nel topo
91.NISOLI Enzo
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Ruolo protettivo della leptina nei processi neurodegenerativi
92.NISTRI Andrea
Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di TRIESTE
Studi elettrofisiologici di reti spinali in vitro per un'indagine della funzione di circuiti motori a seguito di danno sperimentale
93.NITSCH Lucio
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Determinanti strutturali nell'acquisizione e mantenimento della polaritÓ cellulare
94.OLMO Ettore
UniversitÓ Politecnica delle MARCHE
Evoluzione del genoma dei pesci ossei
95.OTTOLENGHI Sergio
UniversitÓ degli Studi di MILANO-BICOCCA
cellule staminali: programmi genetici e proprietÓ biologiche, prospettive di applicazioni cliniche
96.OTTONELLO Simone
UniversitÓ degli Studi di PARMA
STRUTTURA, RUOLO FUNZIONALE E PROPRIETA' ANTIMICROBICHE DELLE CIANOVIRINE EUCARIOTICHE
97.PAPA Sergio
UniversitÓ degli Studi di BARI ALDO MORO
Meccanismi molecolari e aspetti fisiopatologici dei sistemi bioenergetici di membrana.
98.PARENTE Augusto
UniversitÓ degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"
Caratterizzazione di enzimi dotati di attivitÓ N-glicosilasica [proteine inattivanti i ribosomi (RIP)] come tools per applicazioni in campo bio-medico ed agrario.
99.PATARNELLO Tomaso
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
La variabilitÓ genetica ai loci MHC: confronto tra popolazioni in diverse classi di vertebrati per identificare il ruolo dei processi selettivi e demografici
100.PELLICCIARI Carlo Ettore
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
ProprietÓ fotodinamiche e citotossicitÓ dell'ipocrellina B acetato, un nuovo substrato fluorogenico di potenziale impiego in terapia fotodinamica

Coordinatore Ateneo Titolo suddiv. fondi
101.PERCIAVALLE Vincenzo
UniversitÓ degli Studi di CATANIA
ASPETTI MOTORI E COGNITIVI DELLA FUNZIONE CEREBELLARE
102.PERNICE Ida

resp. prec:
FELICI Franco
UniversitÓ degli Studi di MESSINA
Caratterizzazione ed applicazioni biotecnologiche di antigeni di Streptococcus pneumoniae, identificati mediante librerie di tipo "lambda display" da genoma completo.
103.PEROTTO Silvia
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Conservazione in situ ed ex-situ di orchidee fotosintetiche spontanee dell'area Mediterranea: impatto dei fattori genetici ed ecologici nelle diverse fitocenosi
104.PERROTEAU Isabelle
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Studio dell'attivitÓ della neuregulina 1 e della ghrelina sul nervo periferico in rigenerazione e sul muscolo scheletrico denervato.
105.PETTOROSSI Vito Enrico
UniversitÓ degli Studi di PERUGIA
Contributo della gravitÓ, dei segnali visivi e propriocettivi nel controllo dell'equilibrio e del cammino.
106.PIERANTONI Riccardo
UniversitÓ degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"
Cannabinoidi e risposte allo stress nei vertebrati
107.PIETROPAOLO Concetta
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Ruolo della degradazione selettiva di mRNA aberranti nella regolazione genica e in patologie umane
108.PISTIS Marco
UniversitÓ degli Studi di CAGLIARI
Esposizione ai cannabinoidi e allĺalcol in etÓ adolescenziale: studio comportamentale e neurofisiologico in un modello animale di consumo volontario di alcol.
109.PLEVANI Paolo
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Nuove protein chinasi (haspin-like) coinvolte nel controllo del ciclo cellulare e nella risposta a danni al DNA
110.PREVEDELLI Daniela
UniversitÓ degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Microevoluzione e riscaldamento globale: differenze regionali nei pattern fenotipici e genetici in due specie modello di Policheti
111.PUCCI Pietro
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
ANALISI DEI MECCANISMI DI SOPRAVVIVENZA CELLULARE DI EUCARIOTI MEDIANTE STRATEGIE DI PROTEOMICA
112.RACAGNI Giorgio Angelo
UniversitÓ degli Studi di MILANO
DISTURBI D'ANSIA E LEGATI ALLO STRESS: NUOVI MECCANISMI E BERSAGLI FARMACOLOGICI
113.RASTOGI Rakesh Kumar
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
I mastociti nel sistema nervoso dei vertebrati
114.REDI Carlo Alberto
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
Retrotrasposizione di elementi LINE-1, stabilitÓ del genoma e riarrangiamenti del cariotipo
115.RICKARDS Olga
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
VariabilitÓ nella dieta in relazione all'origine genetica delle popolazioni umane del passato: studio integrato di biomolecole antiche
116.RIVA Marco Andrea
UniversitÓ degli Studi di MILANO
PLASTICITA' DEI SISTEMI DOPAMINERGICO E NORADRENERGICO DURANTE LO SVILUPPO: DALL'EZIOLOGIA AL TRATTAMENTO DELLE PATOLOGIE PSICHIATRICHE
117.RONCHI Severino
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Caratterizzazione di enzimi chiave per la biosintesi del NAD(P) nei batteri e studio della loro regolazione: step fondamentale per individuare bersagli di nuovi farmaci
118.ROSSI Ferdinando
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Neurogenesi ed accrescimento neuritico: segnali extracellulari e meccanismi di regolazione comuni per differenti processi di crescita
119.ROSSI Loreto
UniversitÓ degli Studi di ROMA "La Sapienza"
Struttura e funzionamento degli ecosistemi: un approccio multiscalare.
120.RUSSO Tommaso
UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II
Regolazione della maturazione proteolitica del precursore del peptide beta-amiloide dell'Alzheimer
121.SALA Angelo
UniversitÓ degli Studi di MILANO
EICOSANOIDI E MONOSSIDO DI AZOTO NEL DANNO ISCHEMICO CEREBRALE E NELLA RISOLUZIONE DELLA RISPOSTA INFIAMMATORIA AD ESSO ASSOCIATA
122.SBORDONI Valerio
UniversitÓ degli Studi di ROMA "Tor Vergata"
Calibrazione degli orologi molecolari: distribuzioni vicarianti e paleogeografia
123.SIRTORI Cesare
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Valutazione non invasiva di lesioni ateromasiche sperimentali e dell'efficacia di trattamenti biologici
124.SPENA Angelo
UniversitÓ degli Studi di VERONA
RNA silencing di geni coinvolti nello sviluppo del frutto
125.SPURIO Roberto
UniversitÓ degli Studi di CAMERINO
Analisi dellĺinterazione tra la proteina del nucleoide batterico H-NS e il DNA: caratterizzazione molecolare dei siti di nucleazione.
126.SQUATRITO Salvatore
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Integrazione cross-modale e modulazione attentiva nelle funzioni di orientamento nello spazio tridimensionale
127.STEFANI Massimo
UniversitÓ degli Studi di FIRENZE
Misfolding di proteine e formazione di amiloide: studi sulle basi molecolari della comparsa e aggregazione di conformeri tossici e sulla interazione di questi con superfici sintetiche e con bersagli cellulari e tessutali
128.SVELTO Maria
UniversitÓ degli Studi di BARI ALDO MORO
Meccanismi di regolazione del volume nel rene : nuovi emergenti aspetti molecolari
129.TANGANELLI Sergio
UniversitÓ degli Studi di FERRARA
L'ippocampo quale possibile bersaglio dell'esposizione in fasi ontogenetiche precoci a Delta9-Tetraidrocannabinolo ed alcol.
130.TARONE Guido
UniversitÓ degli Studi di TORINO
Ruolo della Melusina nella nefropatia diabetica sperimentale
131.TELL Gianluca
UniversitÓ degli Studi di UDINE
Meccanismi molecolari di risposta allo stress ossidativo cellulare.
132.TINTI Fausto
UniversitÓ degli Studi di BOLOGNA
Patterns di variazione spaziale e temporale della biodiversitÓ di tonni del Mediterraneo (Thunnini, Scombridae)
133.TONELLI Chiara
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Approccio multidisciplinare allo studio di fattori trascrizionali in Arabidopsis thaliana
134.TORRONI Antonio
UniversitÓ degli Studi di PAVIA
La dissezione molecolare delle filogenesi del cromosoma Y e del DNA mitocondriale: un requisito essenziale per gli studi di associazione con patologie complesse
135.VALLE Giorgio
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Adattamento genomico a condizioni estreme di alta pressione e bassa temperatura
136.VALTORTA Flavia
Libera UniversitÓ "Vita Salute S.Raffaele" MILANO
Meccanismi molecolari del traffico di membrane in neuroni GABAergici e glutamatergici
137.VASSANELLI Stefano
UniversitÓ degli Studi di PADOVA
Imaging di AMPC ciclico in plasticitÓ sinaptica su un chip neurone-semiconduttore
138.ZOCCHI Elena Vittoria
UniversitÓ degli Studi di GENOVA
Effetti funzionali di nucleotidi adenilici inusuali e del fito-ormone acido abscissico sulla proliferazione dei precursori emopoietici umani.
139.ZOCCHI Luciano Aldo Maria
UniversitÓ degli Studi di MILANO
Individuazione delle molecole responsabili del trasporto attivo, e dei recettori beta-adrenergici nel mesotelio pleurico
140.ZOLI Michele
UniversitÓ degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Funzione e disfunzione dei recettori nicotinici neuronali coinvolti in fenomeni trofici ed attivitÓ cognitive